CORSO DI AURICOLOTERAPIA

CORSO DI AURICOLOTERAPIA

BOLOGNA 18-19 MAGGIO / 15-16 GIUGNO 2019

docente Marco Lo Russo

 

DESCRIZIONE DEL CORSO:
Il corso mira ad inquadrare lo studio della riflessologia auricolare, offrendo una rassegna dei principali metodi e analizzando gli aspetti metodologici connessi con lo studio della riflessologia generale, compreso i collegamenti tra le diverse metodologie.

OBIETTIVI DIDATTICI:
Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:

  • Comprendere le nozioni di base sui principali collegamenti della riflessologia auricolare;
  • Mettere subito in pratica le tecniche apprese;
  • Organizzare gli aspetti metodologici connessi con lo studio della riflessologia generale.

PREREQUISITI:
Non sono previsti requisiti specifici.

PROGRAMMA DEL CORSO:

  • Cenni storici
  • Scuola francese (Nogier)
  • Scuola cinese (MTC)
  • Sistemi riflessologici
  • Microsistemi o sistemi olografici (Piede, mano, volto, addome, orecchio, lingua, occhio, iride, sclera).
  • Caratteristiche della Riflessologia Auricolare
  • Struttura anatomica del padiglione auricolare
  • Mappe auricolari per punti
  • Mappe auricolari zonali
  • Nomenclatura delle Zone auricolari
  • Localizzazione delle zone dei Riflessi Auricolari
  • Funzioni delle zone dei Riflessi Auricolari
  • Indicazioni delle zone dei Riflessi Auricolari
  • Zone auricolari “speciali”
    Valutazione degli squilibri Bioenergetici in Riflessologia Auricolare:

    • Uso degli Stick metallici.
    • Uso delle apparecchiature elettroniche di rilevazione e stimolazione delle zone riflesse auricolari.
    • Indicazioni per il trattamento degli squilibri bioenergetici in Riflessologia Auricolare.
    • Probabili reazioni allo stimolo delle zone auricolari.
    • Controindicazioni al trattamento delle zone auricolari.
    • Automassaggio dei riflessi auricolari.
    • Regole per la selezione delle zone auricolari in funzione del trattamento in R. A.
    • Massaggio manuale dei riflessi auricolari.
    • Stimolazione delle zone riflesse auricolari con lo stick metallico.
    • Applicazione sulle zone riflesse auricolari dei Semi Caldi ( Vaccaria e senape) e delle sferule
    • Moxibustione in Riflessologia auricolare.
    • Composizione di una “Ricetta” in R. A.
    • Riequilibrio Bioenergetico delle più comuni perturbazioni energetiche comunemente presenti nei vari disturbi.
  • Durante ogni seminario è prevista una parte pratica.
    Strumenti, materiali, mappe e libri indispensabili per lo svolgimento del corso:

    • Stick metallico.
    • Elettrostimolatore/rilevatore ( opzionale, ma consigliato).
    • Mappa auricolare.
    • Set di semi di vaccaria e magnetici.
    • Moxa per Auricolo.

TESTI E BIBLIOGRAFIA

  • Materiale didattico del docente (Dispensa);
  • Consigliato lo studio dei seguenti libri di testo:
    • Davide Vaccarin – Auricoloterapia, compendio pratico – Editoriale programma
    • Franco Caspani – Auricolo-Terapia – Red edizioni

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN CROMORIFLESSOLOGIA

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN CROMORIFLESSOLOGIA
BOLOGNA


Il corso si basa sull’utilizzo della tecnica di proiezione delle frequenze vibrazionali di determinati colori sui punti riflessi.
Il corso di specializzazione è tenuto dal Docente Severino Doppi e si svolgerà a Bologna.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione ed avvenuta formazione specifica, conforme alla Legge 4/2013, unitamente all’attestazione del programma svolto.*

PROGRAMMA PRIMO WE 12-13 OTTOBRE 2019

  • Introduzione alla Cromoterapia
  • Cenni sulla cromoterapia nella storia
  • Il sole
  • Cos’è la luce : lo spettro elettromagnetico. Radiazioni visibili e invisibili
  • La materia che inonda energia
  • Il colore come frequenza
  • Principi della terapia con i colori.
  • Accenni sul principio di corpo energetico
  • Il concetto di somatotopie

Riequilibrio 1

  • Introduzione alla medicina Energetica
  • Il significato dei colori : colori caldi, colori freddi, colori fondamentali, colori complementari.
  • Proprietà terapeutiche dei colori utilizzati in cromosoundhealing.
  • La coppia dei colori fondamentali : blu/arancione, rosso/verde, giallo/viola/
  • La base Endocrina
  • La base Tossico – linfatica
  • La base Degenerativa

Esempi pratici del trattamento di alcune disarmonie

  • Pratica

PROGRAMMA SECONDO WE 9-10 NOVEMBRE 2019

  • Breve accenno sui principi di MTC in relazione alla cromoriflessologia
  • I 4 elementi e la cromopuntura
  • Punti riflessi dei denti
  • Riequilibrio 8
  • I circoli funzionali e le loro corrispondenze a livello fisico, psichico ed emotivo
  • La piramide dei circoli funzionali

Ricerca del circolo funzionale in disequilibrio

  • Trattamento del circolo funzionale rene/vescica
  • Trattamento del circolo funzionale fegato/cistifellea
  • Trattamento del circolo funzionale polmone/intestino crasso
  • Trattamento del circolo funzionale pancreas /stomaco
  • Trattamento del circolo funzionale cuore/intestino crasso

Esempi pratici del trattamento di alcune disarmonie

  • Pratica

PROGRAMMA TERZO WE 18-19 GENNAIO 2020

Zodiaco, pianeti, suono, e Colori

I pianeti, lo zodiaco, il suono, il colore, i cristalli sono amplificatori di messaggi che aumentano l’espressione di un’informazione . L’intento in questo seminario è quello di dare uno strumento per poter agire in modo non invasivo al fine di ristabilire il corretto equilibrio psicofisico. Attraverso una dolce stimolazione si potrà stimolare una perfetta sincronia cerebrale, una coerenza cardiaca, che avvolga l’uomo nella sua interezza cosmica. Questa ricchezza di simboli, di collegamenti riguardanti la volta celeste, sarà il lavoro che riguarderà i punti riflessi del nostro corpo là dove essi si collocano.

PROGRAMMA

  • Le zone dei 12 pianeti con la loro decodifica di suono e colore
  • I 12 segni zodiacali con le attinenze dei rispettivi organi e malattie
  • I cristalli neutri da posizionare dando loro la corretta informazione. .

*La partecipazione al corso è consentita a tutti i soci in regola con il pagamento della quota associativa.

Il Sistema Immunitario: Evidenze Iridologiche e Funghi Medicinali

Il Sistema Immunitario: Evidenze Iridologiche e Funghi Medicinali

FERRARA 16-17 FEBBRAIO 2019
Doc. Loreto Bizzarri

Seminario di aggiornamento per Naturopati, aperto a tutti.
Non sono richiesti prerequisiti.

Inizieremo con una panoramica sul funzionamento del Sistema Immunitario. In base ai principi dell’ Immunologia saranno descritte le sue funzioni e le possibili disfunzioni  con le relative cause (errata alimentazione, stress, squilibri ormonali, infiammazione cronica di basso grado, etc.).
Sappiamo come il compito del Naturopata sia quello di conservare al meglio la Salute, pertanto proseguiremo illustrando l’utilizzo dell’Iridologia per la rilevazione preventiva delle tendenze disfunzionali del Sist. Immunitario.  Infine, alla ricerca di rimedi che possano favorire la Salutogenesi ed evitare la malattia, dedicheremo la nostra attenzione all’utilizzo dei più studiati funghi medicinali. Di seguito una sintesi dei temi trattati:

Il Sistema Immunitario:

Organizzazione e struttura del  S.I

Immunità Innata

Il S. I. delle Mucose (Malt)

I Linfonodi

L’Infiammazione

Immunità Specifica Cellulo-mediata ed Umorale

Immunità Olistica (PNEI)

L’Asse HPA e le influenze ormonali

Principali disturbi del Sistema Immunitario:

Allergie, Autoimmunità, Cancro

Iridologia:

Asse dello Stress

Il ruolo dell’Amigdala

Acidosi Metabolica

Il Microbioma

Il Sistema Linfatico

Virus Latenti

L’infiammazione Cronica

La Malattia Ischemica

La Sindrome Metabolica

L’effetto Estrogenico

Asse Amigdala-Ovaio

I Macrofagi

Funghi Medicinali:

Sfera di azione e Modalità di utilizzo

Shitake, Maitake, Reishi

Cordyceps, Agaricus B.M., Hericium,

Polyporus, Coriolus V.

Al termine del corso formativo verrà rilasciato l’attestato di frequenza valido come aggiornamento della formazione per l’esercizio in base alla Legge 4/2013 sulle professioni non ordinistiche.

Per informazioni ed iscrizioni scrivete a info@accademiadisciplinenaturali.it

 

OLIGOTERAPIA APPLICATA ALLA FISIOGNOMICA

19-20 maggio 2018 a Ferrara, c/o “Officina Baluardi” Creative Lab, Via Baluardi 59b

a cura del Dr. Umberto Villanti

OLIGOTERAPIA

COS’E’ L’OLIGOTERAPIA CATALITICA DI MENETRIER

L’oligoterapia è un metodo per prevenire e trattare le disfunzioni o malattie attraverso l’assunzione di sostanze chimiche, costituenti della materia vivente, chiamate oligoelementi.
Jacques Menetrièr (1908-1986), è colui che possiamo definire il padre dell’oligoterapia. Negli anni ’30 introduce l’uso sistematico degli oligoelementi in terapia, che si basa sull’impiego di oligoelementi come bio-catalizzatori nel trattamento delle manifestazioni funzionali; il suo modello biologico prevede l’inserimento nell’organismo di micro quantità in soluzione gluconata, con
assorbimento perlinguale o parenterale.

Programma:
– cenni storici
– oligoelementi essenziali e traccia
– l’oligoterapia catalitica
– oligo-elementi e terreno diatesico
– ruolo metabolico degli oligoelementi
– ruolo enzimatico degli oligoelementi
– catalisi e oligoelementi

– cause di blocco del ruolo catalizzatore degli oligo-elementi
– meccanismo della catalisi con gli oligoelementi ionici
– diagramma ph – rh 2
– canali ionici delle membrane cellulari e oligoterapia
– dove agisce l’oligoterapia
– perché è utile utilizzare gli oligoelementi
– concetto di terreno e diatesi in oligoterapia

LE PRINCIPALI DIATESI

– Diatesi allergica artritica
– Diatesi ipostenica o artrotubercolare
– Diatesi Distonica
– Diatesi anergica
– Diatesi da disadattamento
– Oligoelementi complementari
– Razionale e uso degli oligoelementi

FISIOGNOMICA

COS’E’ LA FISIOGNOMICA DEL VISO

La Fisiognomica (dal greco physis “natura” e gnosis “conoscenza”) del viso o Visologia è una metodica di valutazione non invasiva che studia i segni osservabili sul viso allo scopo di evidenziare eventuali squilibri bioenergetici funzionali. Può essere considerata una metodica di Primary Prevention (prevenzione primaria) “diagnostica” di disfunzioni e patologie (metaboliche,
psichiche, strutturali) prima che si manifestano. L’osservazione di tratti somatici, linee, rilievi, rughe, colorazioni, rappresenta uno strumento fondamentale per la comprensione dell’individuo secondo la naturopatia.
Nel corso verranno fornite nozioni di fisiognomica energetica cinese, fisiognomica e correlazioni ormonali e loro correzione con gli oligoelementi diatesici di Menetrièr.

Programma:
• Cenni storici
• La fisiognomica attuale

FISIOGNOMICA ENERGETICA E OLIGOTERAPIA APPLICATA

– Meridiano C/IT
– Meridiano R/V

– Meridiano P/IC
– Meridiano MP/S
– Meridiano TR/MC
– Meridiano F/B

FISIOGNOMICA ORMONALE E OLIGOTERAPIA APPLICATA: valutazione degli squilibri degli ormoni (testosterone, estrogeni, ormoni tiroidei, adrenalina, cortisolo, melatonina, GH, ecc.)

SEDE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO:

Ferrara, presso “Officina Baluardi” Creative Lab, sito in Via Baluardi 59b,  (https://www.facebook.com/officinabaluardi/), con numero massimo di 16 partecipanti.

ATTESTAZIONE FINALE

Verrà rilasciato un attestato di avvenuta formazione, conforme alla legge 4/13, unitamente alla certificazione del programma svolto.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE*

 Richiedendo info a: stileolistico@gmail.com – cell. 320 880 44 32

Associazione Stile Olistico
Percorsi integrati per il Benessere Naturale
APS T.C.N. n°77 – T.C.R. n°18 Co.n.a.c.r.e.i.s. – P.IVA/C.F. 01539970291
www.associazionestileolistico.it

*La partecipazione al corso è consentita a tutti i soci in regola con il pagamento della quota associativa, l’iscrizione verrà effettuata contestualmente con l’iscrizione al corso. Per i soci già in regola per il 2018 la quota sarà scontata della quota annuale.

CORSO SUL TEST DEL SANGUE IN CAMPO CHIARO

22 APRILE 2018 FERRARA

con dr. Rocco Palmisano

VIENI A SCOPRIRE COME VERIFICARE LO STATO DI BENESSERE ATTRAVERSO UN SEMPLICE TEST

COS’E’ IL TEST DEL SANGUE IN CAMPO CHIARO

È l’unico test eseguito su sangue vivo in movimento dinamico senza colorazioni che possano causare artefatti

 

COSA PERMETTE

  • È possibile osservare ciò che c’è veramente nel sangue come tossine, batteri, funghi, spore, parassiti. La presenza di basse cariche batteriche nel sangue non sono rilevabili con i sistemi tradizionali dove occorre una forte carica batterica perché una emocoltura risulti positiva.
  • La presenza di tossine e batteri, spesso asintomatica, crea uno stato di lieve infiammazione (low grade infiammation) che è la causa di moltissime malattie. L’osservazione di eventuali deformazioni dei globuli rossi può indicare stati di acidosi latenti, squilibri di membrana, deficit di ossigenazione.
  • Il test, inoltre, è utile per indicare una corretta alimentazione e/o integrazione. Il test del sangue vivo sia in campo oscuro che in campo chiaro può poi indicare un eventuale ripristino dell’equilibrio della microflora circolante.
  • Controllo delle dimensioni e forma dei globuli rossi;
  • Ossigenazione delle emazie;
  • Presenza di microrganismi simbionti o parassiti;
  • Integrità delle membrane delle cellule sanguigne;
  • Resistenza vitale del sangue;
  • Presenza di tossine metaboliche;
  • Presenza di muffe o funghi;
  • Stati infiammatori acuti e cronici;
  • Condizione di disidratazione e di acidosi.      

PROGRAMMA 

  • Tecnica di preparazione dei vetrini;
  • Tecnica di preparazione del dito da pungere;
  • Rassegna degli artefatti;
  • Interpretazione della morfologia dei corpuscoli del sangue;
  • Riconoscimento di reperti estranei al sangue;
  • Rimando interpretativo all’atlante in campo oscuro di Vlatko Petric***;
  • Prova pratica per ogni allievo corsista.

IL DOCENTE

Rocco Palmisano

– Laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagine e Radioterapia
– Ricercatore in medicina naturale, Naturopata
– Autore di numerosi libri (guida sull’utilizzo dell’acqua alcalina, alcalinizzatevi e ionizzatevi, la dieta mediterranea alcalina per essere longevi e in salute)


IL CORSO E’ CONSIGLIATO SOPRATTUTTO AD OPERATORI DELLA SALUTE QUALI MEDICI, INFERMIERI, BIOLOGI, FARMACISTI E A TUTTI COLORO CHE PER CULTURA NECESSITANO DI CONOSCERE QUESTA AFFASCINANTE TECNICA PREVENTIVA

**IL CORSO È COMPRENSIVO DELL’ATLANTE DEL SANGUE VIVO DI VLATKO PETRIC

La partecipazione al corso è consentita a tutti i soci in regola con il pagamento della quota associativa. Per info:www.associazionestileolistico.it

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

  • Richiedendo info a: stileolistico@gmail.com cell 320 880 44 32 
  • Sede svolgimentodel corso: Hotel Ferrara
    Via Largo Castello, 36, 44121 Ferrara